Tag: consapevolezza

Camminata in consapevolezza al Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini

 Domenica 17 settembre 2023, cammineremo in silenzio lungo il percorso ad anello a Campo dell’Osso sui Monti Simbruini.

Ci accompagneranno la natura con la sua bellezza, il vento, il sole, i suoni, il respiro e i nostri passi. Brevi pause meditative guidate,  offriranno la possibilità di aprirci alla consapevolezza sensoriale e di “essere” più intimi con l’esperienza.

In alcuni momenti del percorso Luciano, esperto camminatore, geologo e conoscitore delle montagne, offrirà alcune descrizioni degli aspetti più interessanti del territorio.

La pausa pranzo sarà un momento conviviale in cui condividere l’esperienza e assaporare il cibo. Riprenderemo la via del ritorno nuovamente in silenzio riaprendoci ai sensi.

Da Subiaco in provincia di Roma, raggiungiamo in auto su strada comoda l’altopiano di Monte Livata e quindi la località Campo dell’Osso a circa 1600 metri sul livello del mare, situato ai piedi del Monte Autore, la cima più alta della provincia di Roma. Con partenza dal piazzale, ove si parcheggia, ci allontaniamo dalla folla del luogo andando alla lenta scoperta delle faggete ancora verdi ed affascinanti, quasi sempre senza difficoltà; non mancheranno affacci panoramici verso la collina ed il litorale romano. Una piena immersione nella tranquillità della montagna appenninica.

DATI TECNICI

Gruppo montuoso di riferimento: Monti Simbruini (Lazio)

Massima altitudine raggiungibile: 1580 metri

Massimo dislivello: 200 metri (difficoltà: medio/facile)

Km totali da percorrere: 8 km, per un totale di ore 4 (soste escluse)

Accompagnatore: Luciano Capeccioni – Guida Ambientale Escursionistica (socio A.I.G.A.E.), geologo

Organizzazione SETREMISULLORLO: Ida Costa e Marco Iannelli – Mindfulness Teachers

APPUNTAMENTO: Campo dell’Osso, ristorante “Al Capriolo” (Roma), ore 10:00

Accompagnatore: Luciano Capeccioni – Guida Ambientale Escursionistica (socio A.I.G.A.E.), geologo. L’accompagnatore si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo e al numero dei partecipanti (max 30).

Cosa portare e abbigliamento
Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking (NO Scarpe da ginnastica)
Zaino comodo adatto al trasporto del necessario per la giornata;
Abbigliamento idoneo ad una escursione (possibilmente vestirsi a strati). Necessario un capo impermeabile, occhiali da sole, un cappellino. Consigliati i bastoncini.
Raccomandato almeno 1,5 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette)
Quota di partecipazione: € 20

Per prenotare: inviare mail a info@setremisullorlo.it, indicando nome e cognome e numero partecipanti

Per ulteriori informazioni: tel. 3200220382 – 3299812971

Camminata silenziosa sui Monti Lepini

Domenica 28 aprile cammineremo in silenzio sui Monti Lepini, caratterizzati da pianori selvaggi e splendide faggete, a due passi da Roma. Ci accompagneranno la natura con la sua bellezza, il vento, il sole, i suoni, il respiro e i nostri passi. Brevi pause meditative guidate,  offriranno la possibilità di aprirci alla consapevolezza sensoriale e di “essere” più intimi con l’esperienza.

In alcuni momenti del percorso Luciano, esperto camminatore, geologo e conoscitore delle montagne, offrirà alcune descrizioni degli aspetti più interessanti del territorio.

La pausa pranzo sarà un momento conviviale in cui condividere l’esperienza e assaporare il cibo. Riprenderemo la via del ritorno nuovamente in silenzio riaprendoci ai sensi.

Dal paese di Supino in provincia di Frosinone, raggiungiamo in auto su strada asfaltata il pianoro di Santa Serena, dove è disponibile una fonte di acqua. Con partenza dal piazzale, ove si parcheggia, si affronta subito un primo dislivello di 300 metri che ci porterà alla lenta scoperta delle splendide faggete dei Lepini, intervallate da pianori carsici; un paesaggio selvaggio e silenzioso, dove poche persone in genere si avventurano. La nostra meta è lo Sprone Maraoni, balcone panoramico naturale che affaccia sulla Valle del Sacco. La camminata è di media difficoltà e richiede un minimo di allenamento per poterla affrontare con maggior agio.

DATI TECNICI

Gruppo montuoso di riferimento: Monti Lepini (Lazio)

Massima altitudine raggiungibile: 1400 metri

Massimo dislivello: 300 metri + 150 di sali-scendi (difficoltà: media)

Km totali da percorrere: 15 km al massimo, per un totale di ore 5 (soste escluse)

APPUNTAMENTO: Pianoro di Santa Serena (Supino), ore 9.30

Itinerario da Roma: A1 Roma-Napoli, uscita Ferentino; seguire indicazioni per Supino e, nel paese, per Santa Serena (cartelli turistici marroni). Km 90.

Cosa portare e abbigliamento
Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking (NO Scarpe da ginnastica)
Zaino comodo adatto al trasporto del necessario per la giornata;
Abbigliamento idoneo ad una escursione (possibilmente vestirsi a strati). Necessario un capo impermeabile, occhiali da sole, un cappellino. Consigliati i bastoncini.
Raccomandato almeno 1,5 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette)
Quota di partecipazione: € 20

Accompagnatore: Luciano Capeccioni – Guida Ambientale Escursionistica (socio A.I.G.A.E.), geologo. L’accompagnatore si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo e al numero dei partecipanti (max 30).

Organizzazione SETREMISULLORLO: Ida Costa e Marco IannelliMindfulness Teachers

Per prenotare inviare e-mail a: info@setremisullorlo.it

Per ulteriori informazioni: tel. 3200220382 – 3299812971

Mindfulness per principianti

Un laboratorio mindfulness per principianti

“Appartieni all’umanità. Appartieni alla vita. Appartieni a questo momento, a questo respiro.”
J.Kabat Zinn

Quello che proponiamo in 6 incontri settimanali da martedì 18 maggio dalle ore 19.30 alle 21 è un laboratorio esperienziale di meditazione di consapevolezza-mindfulness per chi vuole iniziare a familiarizzare e praticare questa disciplina.

In una cornice intima e protetta, empatica e accogliente, attraverso esercizi di consapevolezza guidati coltiveremo la quiete, assaporeremo i molti benefici del non fare, alternando il silenzio e la parola.

Incontrare con gentilezza il momento presente ci offrirà l’opportunità di riscoprire risorse innate e un modo nuovo più ricco e nutriente per vivere e abitare le nostre vite. Perché, come scopriremo meditando, la mindfulness non è una semplice tecnica, ma un modo di essere e relazionarci a noi stessi e al mondo.

Cosa faremo:

  • Pratiche guidate di mindfulness in gruppo e in coppia
  • Condivisioni in plenaria delle esperienze vissute durante il laboratorio e nella vita quotidiana
  • Informazioni circa i benefici della meditazione e la stretta relazione tra mindfulness la medicina e le neuroscienze contemporanee
  • Sostegno alla mindfulness a casa attraverso supporti cartacei e audio
  • Bibliografia essenziale di testi utili per sostenere approfondire aspetti e temi della meditazione mindfulness

I

Il laboratorio inizia il 18 maggio, dalle ore 19.30 alle 21 articolato in 6 incontri a cadenza settimanale, in presenza nei locali di Via Barbana, 24 00142 Roma. 

Date laboratorio: – maggio 18, 25 – giugno 1, 8, 15, 22

Il costo dell’intero corso è di euro 80 oneri inclusi.

Pagamento tramite bonifico bancario, intestato a Ida Costa Iannelli, iban: IT63Q0100503226000000015519  nella casuale scrivere “Laboratorio 18 maggio 2023”.

Per informazioni 

tel. 3200220382    info@setremisullorlo.it

Per informazioni: tel. 3200220382 oppure inviare mail: info@setremisullorlo.it

 

“L’esperienza trasformativa della pratica”

                                         L’esperienza trasformativa della pratica

Il benessere, l’equilibrio e la pace interiore si trovano fuori dal tempo. Se prendi l’abitudine di passare un pò di tempo, ogni giorno, in uno stato di quiete interna, anche se è solo per due minuti, o cinque o dieci, in quei momenti esci dal flusso del tempo.” J. kabat Zinn

Ci sembra importante ritornare alla radicale semplicità del non-fare lasciandoci “cadere”, proprio ora, nel momento presente, riposando e disponendoci al meglio per incarnare la “mente del principiante”.

In questi incontri, quindi, vogliamo rafforzare l’adesione all’esperienza nel “qui e ora”, coltivando nel contempo la motivazione e la fedeltà alla meditazione di consapevolezza, ed esplorando i profondi benefici dell’uscire dal flusso del tempo”.

Così a partire da martedì 9 Maggio in 8 appuntamenti, sempre dalle 20 alle 22, proponiamo una classe di esercizi di pratiche articolate in modalità diverse: seduta, camminata, sdraiata, in movimento, con un’ultima mezz’ora dedicata a letture che possono offrire sostegno ed ispirazione.

Inoltre a partire da mercoledì 10 maggio ogni mattina dalle ore 5.30 alle 6.15 per la durata dell’iniziativa sarà disponibile, per chi vuole, uno spazio su Zoom silenzioso in cui meditare insieme.

Sono infine previsti colloqui individuali on-line, telefonici o in presenza, previo appuntamento, su aspetti della pratica che desideriamo esplorare in un contesto più intimo e protetto.

Il laboratorio inizia il 9 maggio, dalle ore 20 alle 22 articolato in 8 incontri a cadenza settimanale, in presenza nei locali di Via Barbana, 24 00142 Roma, e/o piattaforma Zoom. Possono accedere coloro che hanno già partecipato ai nostri laboratori, chi ha esperienza di meditazione di consapevolezza e chi ha portato a termine l’MBSR. 

Date laboratorio: – maggio 9, 16, 23, 30 – giugno 6, 13, 20, 27

Il costo dell’intero corso è di euro 120 oneri inclusi.

Pagamento tramite bonifico bancario, intestato a Ida Costa Iannelli, iban: IT63Q0100503226000000015519  nella casuale scrivere “Laboratorio 9 maggio 2023”. Seguirà link per accedere a Zoom.

Per informazioni 

tel. 3200220382    info@setremisullorlo.it

Il corso si terrà sia su piattaforma che in presenza.

Per informazioni: tel. 3200220382 oppure inviare mail: info@setremisullorlo.it

 

Intensivo di meditazione di consapevolezza

Praticare la presenza, coltivare Il nudo piacere di vivere

È meraviglioso constatare che otteniamo grandi cambiamenti nella quiete più assoluta. Perchè non solo il silenzio è curativo, ma anche la quiete.”  Pablo d’Ors

Proponiamo per Domenica 9 giugno dalle ore 9.30 alle 17.30 un intensivo urbano di meditazione di consapevolezza che si svolgerà in zona Trullo presso la palestra popolare “Baccelli”, ampio e accogliente spazio circondato dalla campagna Romana. La giornata è aperta a tutte e tutti coloro che hanno frequentato i gruppi, i laboratori e l’MBSR.

L’invito è quello di dimorare nel non fare aprendoci alla vita nel suo pieno fluire, consapevoli di ogni sfumatura sensoriale, momento dopo momento. Attraverso un’attenzione rilassata, nel silenzio e nella quiete, coltiveremo gradualmente una presenza inclusiva, gentile e non giudicante.

Questa ci permetterà di assaporare il nudo piacere di vivere, che emergerà nel contatto pieno con l’esperienza, attraverso la meditazione declinata in tutte le dimensioni: sdraiati, in movimento, seduti, camminando e mangiando.

La pausa pranzo di un’ora sarà dalle ore 13,30 alle 14,30 e si svolgerà mantenendo il silenzio. Ognuno provvederà al proprio pasto mangiando in consapevolezza.  L’intensivo vedrà dalle 16,30 un ritorno graduale alla parola con condivisioni prima in piccoli gruppi e poi in plenaria.

Partecipazione a offerta libera da lasciare il giorno stesso dell’intensivo. Le adesioni, tramite messaggio email e whatsApp entro e non oltre sabato 1 giugno.

L’appuntamento per registrarsi e partecipare è alle 9 presso la Palestra Baccelli in via Orciano Pisano, 9 00148 Roma.

Per informazioni: tel. 3200220382 – 3299812971 sito www.setremisullorlo.it

Camminata in consapevolezza nella Riserva Naturale Regionale di Monterano

Domenica 12 marzo, cammineremo insieme nella Riserva Naturale di Monterano. Ci accompagneranno la consapevolezza, la natura con la sua bellezza, il vento, il sole, i suoni, il respiro e i nostri passi. In alcuni momenti del percorso Luciano, esperto camminatore, geologo e conoscitore delle montagne, offrirà alcune descrizioni degli aspetti più interessanti del territorio. La pausa pranzo sarà un momento conviviale in cui condividere l’esperienza e assaporare il cibo. Riprenderemo la via del ritorno nuovamente in silenzio riaprendoci ai sensi.

La Riserva Naturale di Monterano copre poco più di 10,8 km² (4 miglia quadrate) con una grande varietà di habitat e un’abbondante biodiversità: colline boscose, gole vulcaniche con vegetazione tipica e felci rare, prati e pascoli con le loro piante e animali tipici. Tutto questo splendido paesaggio è attraversato da numerosi torrenti tra cui il fiume Mignone ed è stato designato come uno dei Siti di Importanza Comunitaria, che rappresentano il patrimonio naturale dell’intera Unione Europea nell’ambito della Rete Natura 2000. Un bel percorso ad anello che permette di vedere tutte le principali attrazioni offerte dalla natura e dalla storia: aree dove l’attività vulcanica è ancora visibile come pozze d’acqua piene di fumarole gassose di anidride carbonica e idrogeno solforato; l’ambiente ripariale estremamente affascinante del fiume Mignone; la cascata Diosilla, una miniera di zolfo e carbonaie e, se il tempo a nostra disposizione lo permette, i ruderi dell’antica città di Monterano, situata su un costone tufaceo che domina la gola del torrente Bicione, paese che fu abbandonato nel 1799 dopo essere stato distrutto dalle truppe francesi, con la via etrusca, scavata nel tufo e che conduce all’ingresso dell’insediamento.

DATI TECNICI

Gruppo montuoso di riferimento: Monti Sabatini

Massima altitudine raggiungibile: 310 m slm

Dislivello: 250 m (difficoltà: Medio / Facile)

Km totali da percorrere a piedi: 10,5 km per un totale di ore 4 (soste escluse)

Accompagnatore: Luciano Capeccioni – Guida Ambientale Escursionistica (socio A.I.G.A.E.), geologo

APPUNTAMENTO: Parcheggio della Diosilla  (Riserva Naturale Regionale di Monterano) ore 10:00

Organizzazione SETREMISULLORLO: Ida Costa e Marco Iannelli – Mindfulness Teachers

Quota di partecipazione: € 20

Cosa portare e abbigliamento:

Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking alte alla caviglia (NO Scarpe da ginnastica)
Zaino comodo adatto al trasporto del necessario per la giornata
Abbigliamento idoneo ad una escursione (possibilmente vestirsi a strati). Necessario un capo impermeabile, occhiali da sole, un cappellino, bastoncini (per chi ne fa uso).
Raccomandato almeno 1,5 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette). 

Saggezza filosofica e saggezza contemplativa: esercizi spirituali e meditazione di consapevolezza.

È vana la parola della filosofia se non è capace di curare alcuna passione umana. Come l’arte medica è inutile se non guarisce il corpo dai suoi mali, così è inutile la filosofia se non libera l’anima dalle sue passioni”. Epicuro

” Bhikku, quando la parola ha cinque caratteristiche è ben detta, non mal detta, è irreprensibile e non è criticata dai saggi. Quali cinque? È detta al momento opportuno, in accordo con i fatti, con garbo, utilmente, con benevolenza”. Buddha

In questo laboratorio, affronteremo i diversi modi in cui la saggezza antica ha declinato e coltivato la consapevolezza integrandola nella vita quotidiana attraverso pratiche e conseguenti scelte esistenziali.

L’ellenismo greco romano con le sue scuole e proposte di pratiche filosofiche, e il Buddhismo delle origini con la disciplina contemplativa, saranno al centro degli incontri. In particolare esploreremo l’area dell’etica e quindi della parola, dell’azione e i suoi riflessi nelle relazioni e nei comportamenti.

Inoltre vedremo come le tante intuizioni e proposte della saggezza antica hanno poi trovato conferma nella psicologia contemporanea e nelle neuroscienze soprattutto nell’area inerente alle emozioni.

Fondamentale sarà prendere la risoluzione di praticare con costanza sia la meditazione che gli esercizi proposti, per meglio poterli “incarnare” nelle nostre giornate. Ampio spazio sarà dato alla possibilità di dialogo, ascolto e confronto durante il corso, alternando come sempre il silenzio e la parola.

Il laboratorio inizia il 7 febbraio, dalle ore 20 alle 22 articolato in 8 incontri a cadenza settimanale, in presenza nei locali di Via Barbana, 24 00142 Roma, e/o piattaforma Zoom. Possono accedere coloro che hanno già partecipato ai nostri laboratori, chi ha esperienza di meditazione di consapevolezza e chi ha portato a termine l’MBSR. 

Date laboratorio: – febbraio 7, 14, 21, 28 – marzo 7, 14, 21, 28

Il costo dell’intero corso è di euro 120 oneri inclusi.

Pagamento tramite bonifico bancario, intestato a Ida Costa Iannelli, iban: IT63Q0100503226000000015519  nella casuale scrivere “Laboratorio 7 febbraio 2023”. Seguirà link per accedere a Zoom.

Per informazioni 

tel. 3200220382    info@setremisullorlo.it

Camminata in consapevolezza nella Riserva Naturale del Lago di Vico

Domenica 20 novembre cammineremo insieme, in silenzio, nella Riserva Naturale del Lago di Vico, intimi con la natura e la sua bellezza: il vento, il sole, l’acqua, i suoni, il respiro e i nostri passi. Luciano Capeccioni, esperto camminatore, geologo e conoscitore delle montagne, ci guiderà alla scoperta degli aspetti più interessanti del territorio. La pausa pranzo sarà un momento conviviale in cui condividere l’esperienza e assaporare il cibo. Riprenderemo la via del ritorno tornando al silenzio riaprendoci ai sensi. Sono previste semplici e brevi pratiche di consapevolezza.

Itinerario ad anello all’interno del cratere dell’antico vulcano

Percorso ad anello nella parte nord del lago ove è possibile ricostruire la storia di questo antico vulcano ed ammirare i panorami sul lago, che riempie l’antico cratere. Buona occasione anche per effettuare osservazioni di birdwatching nella zona paludosa e visitare la faggeta “depressa”.

DATI TECNICI

Gruppo montuoso di riferimento: Monti Cimini (prov. Viterbo – Lazio)

Massima altitudine raggiungibile: 700 metri slm

Massimo dislivello: 250 in salita, 250 in discesa (medio/facile)

Km totali da percorrere: 12 km, per un totale di ore 4 (soste escluse)

Accompagnatore: Luciano Capeccioni – Guida Ambientale Escursionistica (socio A.I.G.A.E.), geologo

Organizzazione SETREMISULLORLO: Ida Costa e Marco Iannelli – Mindfulness Teachers

Quota di partecipazione: € 20

Cosa portare e abbigliamento:

Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking alte alla caviglia (NO Scarpe da ginnastica)
Zaino comodo adatto al trasporto del necessario per la giornata
Abbigliamento idoneo ad una escursione (possibilmente vestirsi a strati). Necessario un capo impermeabile, occhiali da sole, un cappellino, bastoncini (per chi ne fa uso).
Raccomandato almeno 1,5 litro d’acqua, pranzo al sacco e snack energetici (frutta secca, cioccolata, barrette). Suggeriamo, per chi lo desidera, di portare binocolo per il Birdwatching.

 

Luciano Capeccioni – Guida Ambientale Escursionistica, si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo e al numero dei partecipanti (max 30).

APPUNTAMENTO: Lago di Vico area sosta Fontana di Canale ore 10:00

Come arrivare

  • Prendere il GRA ed uscire all’uscita 5, Via Cassia Veientana (Cassia Bis)
  • Percorrerla fino al km.41, passato di poco il quale prendere a destra per la Via Cassia Cimina, direzione Nepi – Ronciglione
  • Dopo circa 1 km prendere a sinistra direzione Ronciglione
  • Aggirare il paese di Ronciglione in direzione Viterbo; la strada, dapprima in salita, comincia a scendere e si giunge ad un incrocio con a destra il Ristorante “Rio Vicano”
  • Oltrepassare l’incrocio proseguendo diritti, dopo circa 500 metri prendere a sinistra una stradina asfaltata con indicazione Ristorante “La Bella Venere”, che scende verso il lago; dopo circa 200 metri si arriva ad un incrocio ove si prende a destra
  • Seguire la stradina per circa 2 km fino ad un campeggio; qui si prende a destra direzione Monte Venere, indicato da cartelli in legno
  • Ad un bivio successivo si va a sinistra (segnale di divieto di transito)
  • Giungere fino ad un ampio piazzale dove si parcheggia; è il luogo di partenza della camminata/escursione

Per prenotare: inviare mail a info@setremisullorlo.it

Informazioni: tel. 3200220382 – 3299812971

 

MBSR ridurre lo stress attraverso la mindfulness in presenza e su Zoom

Il programma educazionale MBSR Mindfulness Based Stress Reduction è rivolto a tutte le persone che si trovano a vivere a contatto con l’intensità ed il disagio dell’esperienza umana, derivanti dalla difficoltà di gestire eventi stressanti improvvisi o di lunga durata (lavoro, malattia, separazioni, lutti).
Inoltre, è anche un modo prezioso di incontrare con efficacia, flessibilità e gentilezza una quotidianità spesso frammentata per la molteplicità di impegni e sfide, che rischiano di travolgerci.

Cos’è l’MBSR

Questo percorso è stato ideato dal Prof. Jon Kabat Zinn alla fine degli anni ’70 presso l’università di Worcester (Boston) Massachusetts. Da circa 40 anni è il più studiato e monitorato dalla ricerca scientifica internazionale che ne ha confermato la validità. Proposto nelle aziende, nelle carceri, nello sport, negli ospedali, nella scuola è ormai diffuso nel sistema sanitario in diversi Paesi.

Attraverso la meditazione di consapevolezza si coltiva l’attenzione: intenzionalmente, nel momento presente, in modo non giudicante. Così si incontrano con maggiore chiarezza emozioni, pensieri e sensazioni senza esserne travolti, avviando un salutare ciclo di apprendimento.

Riconoscere che ciò che occupa la nostra mente influisce maggiormente sul nostro senso di benessere rispetto a quello che stiamo facendo ha implicazioni profonde per la comprensione della nostra umanità e per la comprensione di ciò che ci occorre per essere sani e genuinamente felici.            J. Kabat Zinn

A chi è rivolto

A tutte le persone che si trovano a vivere a contatto con l’intensità ed il disagio dell’esperienza umana, derivanti dalla difficoltà di gestire eventi stressanti improvvisi o di lunga durata (lavoro, malattia, separazioni, lutti). Infatti, è un modo prezioso di incontrare con efficacia, flessibilità e gentilezza una quotidianità spesso frammentata per la molteplicità di impegni e sfide, che rischiano di travolgerci.

Benefici riscontrati dalla scienza

La scienza ha validato i benefici risultanti da questa pratica di consapevolezza.  Così l’MBSR è risulta essere particolarmente efficace nella riduzione di alcune patologie: dolore cronico, malattie cardiovascolari e ipertensione, psoriasi e malattie della pelle, disturbi del sonno e dell’alimentazione, depressione e disturbi d’ansia, attacchi di panico. Rafforza il sistema immunitario, riduce il cortisolo diminuendo la produzione di ormoni da stress, contrasta la degenerazione neuronale e aumenta il volume celebrale.

Durata e struttura del corso

Il corso si svolgerà in presenza, dal 5 ottobre 2023 dalle ore 20 in via Barbana, 22/24 Roma, e/o su piattaforma Zoom, in 8 incontri a cadenza settimanale della durata di circa 2 ore e mezzo ciascuno, oltre ad un incontro di una intera giornata.

Cosa faremo:

  • Pratiche guidate di esercizi di consapevolezza
  • Pratiche di Yoga con movimenti corporei adattabili alle diverse condizioni fisiche di ognuno
  • Body scan (esercizio di consapevolezza del corpo)
  • Camminata svolta in modo consapevole
  • Esercizi per promuovere la consapevolezza nella vita quotidiana
  • Pratica quotidiana con ausili audio e cartacei a supporto

Cosa porteremo a casa:

  • Maggiore consapevolezza dei propri stati emotivi e cognitivi
  • Maggiore consapevolezza dell’interazione mente/corpo
  • Osservare e comprendere senza giudizio gli automatismi mentali
  • Affrontare e gestire con maggiore efficacia e empatia situazioni stressanti
  • Riconoscere e gestire le emozioni ed il flusso dei pensieri ricorrenti
  • Prendersi cura di se stessi (self- care)
  • Promozione di relazioni interpersonali più ricche e salutari
  • Effetti positivi sulla qualità dell’attenzione

Corso condotto da Marco Iannelli coadiuvato da Ida Costa

Marco, è insegnante del programma educazionale MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), formatosi con Jon Kabat Zinn e Saky Santorelli del CFM (Center for Mindfulness in Medicine Heart Care and Society of Massachusetts), completando l’OASIS Foundation Training. Pratica meditazione di consapevolezza da circa 25 anni e dal 2006 guida e facilita gruppi di meditazione, attraverso laboratori e intensivi. Dal 2014 conduce classi di MBSR. 

Ida, è insegnante di MB-EAT Mindful eating formatasi con la Dott.ssa Cinzia Pezzolesi presso Motus Mundi; Counselor con indirizzo umanistico-gestaltico;  pratica meditazione di consapevolezza e yoga da oltre vent’anni.

Il Programma MBSR non è una terapia e non può sostituire specifici trattamenti psicoterapeutici o psichiatrici. E’ un percorso psicoeducativo dai validati effetti benefici sulla salute fisica ed emotiva di chi lo segue.

Il costo dell’intero corso è di € 250 oneri inclusi.

Pagamento tramite bonifico bancario intestato a Ida Costa Iannelli, iban: IT63Q0100503226000000015519

Causale: MBSR ottobre 2023

Per maggiori informazioni:
tel. 3200220382 – info@setremisullorlo.it

 

MBSR Ridurre lo stress attraverso la mindfulness Presentazione GRATUITA in presenza e/o Zoom

MBSR è un programma educazionale per la riduzione dello stress attraverso la pratica della consapevolezza.

Giovedì 28 settembre 2023 dalle ore 20 alle 21,15, in presenza nei locali di via Barbana, 24 e/o su zoom, presentazione GRATUITA del programma MBSR Mindfulness Based Stress Reduction. Illustreremo come si articola il corso MBSR della durata di 8 settimane.

Racconteremo la storia di come è nato e si è sviluppato questo programma.  Illustreremo la stretta relazione con le neuroscienze e i riconoscimenti ricevuti da parte della comunità scientifica e faremo brevi esperienze di mindfulness.

La partecipazione alla presentazione gratuita non è in alcun modo vincolante per l’iscrizione al corso. Per ricevere il link zoom e partecipare al webinar gratuito potete inviare una e-mail di adesione a: info@setremisullorlo.it oppure telefonare ai numeri: 3200220382/3299812971

Il programma MBSR

Questo percorso è stato ideato dal Prof. Jon Kabat Zinn alla fine degli anni ’70 presso l’università di Worcester (Boston) Massachusetts. Da circa 40 anni è il più studiato e monitorato dalla ricerca scientifica internazionale che ne ha confermato la validità. Proposto nelle aziende, nelle carceri, nello sport, negli ospedali, nella scuola è ormai diffuso nel sistema sanitario in diversi Paesi.

Attraverso la meditazione di consapevolezza si coltiva l’attenzione: intenzionalmente, nel momento presente, in modo non giudicante. Così si incontrano con maggiore chiarezza emozioni, pensieri e sensazioni senza esserne travolti, avviando un salutare ciclo di apprendimento.

“Riconoscere che ciò che occupa la nostra mente influisce maggiormente sul nostro senso di benessere rispetto a quello che stiamo facendo ha implicazioni profonde per la comprensione della nostra umanità e per la comprensione di ciò che ci occorre per essere sani e genuinamente felici.”             J. Kabat Zinn

A chi è rivolto

A tutte le persone che si trovano a vivere a contatto con l’intensità ed il disagio dell’esperienza umana, derivanti dalla difficoltà di gestire eventi stressanti improvvisi o di lunga durata (lavoro, malattia, separazioni, lutti). Infatti, è un modo prezioso di incontrare con efficacia, flessibilità e gentilezza una quotidianità spesso frammentata per la molteplicità di impegni e sfide, che rischiano di travolgerci.

Benefici riscontrati dalla scienza

La scienza ha validato i benefici risultanti da questa pratica di consapevolezza.  Così l’MBSR è risulta essere particolarmente efficace nella riduzione di alcune patologie: dolore cronico, malattie cardiovascolari e ipertensione, psoriasi e malattie della pelle, disturbi del sonno e dell’alimentazione, depressione e disturbi d’ansia, attacchi di panico. Rafforza il sistema immunitario, riduce il cortisolo diminuendo la produzione di ormoni da stress, contrasta la degenerazione neuronale e aumenta il volume celebrale.

Durata e struttura del corso

Articolato in 8 appuntamenti a cadenza settimanale della durata di circa 2 ore e mezzo ciascuno, oltre ad un incontro di una intera giornata.

Cosa faremo:

  • Pratiche guidate di esercizi di consapevolezza
  • Pratiche di Yoga con movimenti corporei adattabili alle diverse condizioni fisiche di ognuno
  • Body scan (esercizio di consapevolezza del corpo)
  • Camminata svolta in modo consapevole
  • Esercizi per promuovere la consapevolezza nella vita quotidiana
  • Pratica quotidiana con ausili audio e cartacei a supporto

Cosa porteremo a casa:

  • Maggiore consapevolezza dei propri stati emotivi e cognitivi
  • Maggiore consapevolezza dell’interazione mente/corpo
  • Osservare e comprendere senza giudizio gli automatismi mentali
  • Affrontare e gestire con maggiore efficacia e empatia situazioni stressanti
  • Riconoscere e gestire le emozioni ed il flusso dei pensieri ricorrenti
  • Prendersi cura di se stessi (self- care)
  • Promozione di relazioni interpersonali più ricche e salutari
  • Effetti positivi sulla qualità dell’attenzione

Corso condotto da Marco Iannelli coadiuvato da Ida Costa

Marco, è insegnante del programma educazionale MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), formatosi con Jon Kabat Zinn e Saky Santorelli del CFM (Center for Mindfulness in Medicine Heart Care and Society of Massachusetts), completando l’OASIS Foundation Training. Pratica meditazione di consapevolezza da circa 25 anni e dal 2006 guida e facilita gruppi di meditazione, attraverso laboratori e intensivi. Dal 2014 conduce classi di MBSR. 

Ida, è insegnante di MB-EAT Mindful eating formatasi con la Dott.ssa Cinzia Pezzolesi presso Motus Mundi; Counselor con indirizzo umanistico-gestaltico;  pratica meditazione di consapevolezza e yoga da oltre vent’anni.

Il Programma MBSR non è una terapia e non può sostituire specifici trattamenti psicoterapeutici o psichiatrici. E’ un percorso psico-educativo dai validati effetti benefici sulla salute fisica ed emotiva di chi lo segue.

La partecipazione alla presentazione gratuita non è in alcun modo vincolante per l’iscrizione al corso che inizierà giovedì 5 ottobre 2023.

Il costo dell’intero corso è di € 250 oneri inclusi.

Pagamento tramite bonifico bancario intestato a Marco Iannelli, iban: IT63Q0100503226000000015519

Causale: MBSR ottobre 2023.

 

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla nostra newsletter potrai ricevere settimanalmente una mail riepilogativa per rimanere aggiornato sulle nostre attività, corsi e articoli del blog.

Se tremi sull'orlo.
Un'idea di Ida Costa e Marco Iannelli.

2021. Tutti i diritti riservati.

Sito web realizzato da: