Tag: benessere

MBSR Ridurre lo stress attraverso la mindfulness Presentazione GRATUITA su piattaforma Zoom

MBSR è un programma educazionale per la riduzione dello stress attraverso la pratica della consapevolezza.

Martedì 26 aprile 2022 dalle ore 20.30 alle 21.30 webinar GRATUITO del programma MBSR Mindfulness Based Stress Reduction. Illustreremo come si articola il corso MBSR della durata di 8 settimane.

Racconteremo la storia di come è nato e si è sviluppato questo programma.  Illustreremo la stretta relazione con le neuroscienze e i riconoscimenti ricevuti da parte della comunità scientifica e faremo brevi esperienze di mindfulness.

La partecipazione alla presentazione gratuita non è in alcun modo vincolante per l’iscrizione al corso. Per ricevere il link zoom e partecipare al webinar gratuito potete inviare una e-mail di adesione a: info@setremisullorlo.it oppure telefonare ai numeri: 3200220382/3299812971

Il programma MBSR

L‘MBSR inizierà il 28 aprile 2022, si svolgerà in presenza presso i locali di Via Barbana, 22/24 e in contemporanea su piattaforma Zoom per coloro che intendono partecipare a distanza.

Questo percorso è stato ideato dal Prof. Jon Kabat Zinn alla fine degli anni ’70 presso l’università di Worcester (Boston) Massachusetts. Da circa 40 anni è il più studiato e monitorato dalla ricerca scientifica internazionale che ne ha confermato la validità. Proposto nelle aziende, nelle carceri, nello sport, negli ospedali, nella scuola è ormai diffuso nel sistema sanitario in diversi Paesi.

Attraverso la meditazione di consapevolezza si coltiva l’attenzione: intenzionalmente, nel momento presente, in modo non giudicante. Così si incontrano con maggiore chiarezza emozioni, pensieri e sensazioni senza esserne travolti, avviando un salutare ciclo di apprendimento.

“Riconoscere che ciò che occupa la nostra mente influisce maggiormente sul nostro senso di benessere rispetto a quello che stiamo facendo ha implicazioni profonde per la comprensione della nostra umanità e per la comprensione di ciò che ci occorre per essere sani e genuinamente felici.”             J. Kabat Zinn

A chi è rivolto

A tutte le persone che si trovano a vivere a contatto con l’intensità ed il disagio dell’esperienza umana, derivanti dalla difficoltà di gestire eventi stressanti improvvisi o di lunga durata (lavoro, malattia, separazioni, lutti). Infatti, è un modo prezioso di incontrare con efficacia, flessibilità e gentilezza una quotidianità spesso frammentata per la molteplicità di impegni e sfide, che rischiano di travolgerci.

Benefici riscontrati dalla scienza

La scienza ha validato i benefici risultanti da questa pratica di consapevolezza.  Così l’MBSR è risulta essere particolarmente efficace nella riduzione di alcune patologie: dolore cronico, malattie cardiovascolari e ipertensione, psoriasi e malattie della pelle, disturbi del sonno e dell’alimentazione, depressione e disturbi d’ansia, attacchi di panico. Rafforza il sistema immunitario, riduce il cortisolo diminuendo la produzione di ormoni da stress, contrasta la degenerazione neuronale e aumenta il volume celebrale.

Durata e struttura del corso

Articolato in 8 appuntamenti a cadenza settimanale della durata di circa 2 ore e mezzo ciascuno, oltre ad un incontro di una intera giornata.

Cosa faremo:

  • Pratiche guidate di esercizi di consapevolezza
  • Pratiche di Yoga con movimenti corporei adattabili alle diverse condizioni fisiche di ognuno
  • Body scan (esercizio di consapevolezza del corpo)
  • Camminata svolta in modo consapevole
  • Esercizi per promuovere la consapevolezza nella vita quotidiana
  • Pratica quotidiana con ausili audio e cartacei a supporto

Cosa porteremo a casa:

  • Maggiore consapevolezza dei propri stati emotivi e cognitivi
  • Maggiore consapevolezza dell’interazione mente/corpo
  • Osservare e comprendere senza giudizio gli automatismi mentali
  • Affrontare e gestire con maggiore efficacia e empatia situazioni stressanti
  • Riconoscere e gestire le emozioni ed il flusso dei pensieri ricorrenti
  • Prendersi cura di se stessi (self- care)
  • Promozione di relazioni interpersonali più ricche e salutari
  • Effetti positivi sulla qualità dell’attenzione

Corso condotto da Marco Iannelli 

Insegnante del programma educazionale MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), formatosi con Jon Kabat Zinn e Saky Santorelli del CFM (Center for Mindfulness in Medicine Heart Care and Society of Massachusetts), completando l’OASIS Foundation Training. Pratica meditazione di consapevolezza da circa 25 anni e dal 2006 guida e facilita gruppi di meditazione, attraverso laboratori e intensivi. Dal 2014 conduce classi di MBSR. 

Il Programma MBSR non è una terapia e non può sostituire specifici trattamenti psicoterapeutici o psichiatrici. E’ un percorso psico-educativo dai validati effetti benefici sulla salute fisica ed emotiva di chi lo segue.

Il costo dell’intero corso è di € 250 oneri inclusi.

Pagamento tramite bonifico bancario intestato a Marco Iannelli, iban: IT63Q0100503226000000015519

Causale: MBSR settembre 2022.

La sfida della consapevolezza

Forse il modo in cui rispondiamo alla crisi è parte integrante della crisi”.                                                                                            Bayo Akomolafe

Viviamo una stagione del pianeta in cui sembrano moltiplicarsi le sfide e i fattori di stress. Straordinari cambiamenti si accompagnano ad altrettante straordinarie difficoltà, e la qualità delle risposte per il benessere personale e collettivo diventano fondamentali.

Essere consapevoli coltivando la presenza mentale ci permette di promuovere azioni sagge per noi stessi e il mondo attivando risorse preziose. Da un luogo semplice, lo spazio del non fare e dell’essere, incontriamo la complessità del vivere.

Per questo nel laboratorio grande spazio avranno le meditazioni che rafforzano l’autoregolazione emotiva in una cornice empatica, compassionevole ed etica, con particolare attenzione ai quattro fondamenti della consapevolezza: consapevolezza del corpo; consapevolezza delle sensazioni; consapevolezza mentale ovvero degli stati cognitivi e affettivi; consapevolezza di come facciamo esperienza del mondo.

Osserveremo inoltre le mappe che descrivono le relazioni tra le scienze psicologiche contemporanee e le intuizioni psicologiche del buddhismo antico, cogliendone le profonde somiglianze circa il funzionamento della mente.

Il corso avrà essenzialmente carattere esperienziale e si svolgerà attraverso pratiche sedute e in movimento tra cui yoga di consapevolezza e camminata, con momenti di condivisione in diade e in plenaria, su argomenti proposti di volta in volta dai facilitatori.

Il laboratorio inizia il 2 maggio 2022, dalle ore 20.30 alle 22.30 articolato in 8 incontri a cadenza settimanale, in presenza nei locali di Via Barbana, 24 00142 Roma, e/o piattaforma Zoom. Possono accedere coloro che hanno già partecipato ai nostri laboratori avanzati, chi ha esperienza consolidata di meditazione di consapevolezza, e chi ha portato a termine l’MBSR Mindfulness Based Stress Reduction. Eventuali altre richieste verranno valutate previo colloquio individuale.

Date laboratorio: maggio 2, 9, 16, 23, 30 – giugno 6, 13, 20

Il costo dell’intero corso è di euro 120 oneri inclusi.

Pagamento tramite bonifico bancario, iban: IT63Q0100503226000000015519  nella casuale scrivere “Laboratorio 2 maggio 2022”. Seguirà link per accedere a Zoom.

Per informazioni 

tel. 3200220382 – 3299812971    info@setremisullorlo.it

 

MBSR Ridurre lo stress attraverso la mindfulness in presenza e su Zoom

MBSR è un programma educazionale per la riduzione dello stress attraverso la pratica della consapevolezza.

Questo percorso è stato ideato dal Prof. Jon Kabat Zinn alla fine degli anni ’70 presso l’università di Worcester (Boston) Massachusetts. Da circa 40 anni è il più studiato e monitorato dalla ricerca scientifica internazionale che ne ha confermato la validità. Proposto nelle aziende, nelle carceri, nello sport, negli ospedali, nella scuola è ormai diffuso nel sistema sanitario in diversi Paesi.

Attraverso la meditazione di consapevolezza si coltiva l’attenzione: intenzionalmente, nel momento presente, in modo non giudicante. Così si incontrano con maggiore chiarezza emozioni, pensieri e sensazioni senza esserne travolti, avviando un salutare ciclo di apprendimento.

Riconoscere che ciò che occupa la nostra mente influisce maggiormente sul nostro senso di benessere rispetto a quello che stiamo facendo ha implicazioni profonde per la comprensione della nostra umanità e per la comprensione di ciò che ci occorre per essere sani e genuinamente felici.            J. Kabat Zinn

A chi è rivolto

A tutte le persone che si trovano a vivere a contatto con l’intensità ed il disagio dell’esperienza umana, derivanti dalla difficoltà di gestire eventi stressanti improvvisi o di lunga durata (lavoro, malattia, separazioni, lutti). Infatti, è un modo prezioso di incontrare con efficacia, flessibilità e gentilezza una quotidianità spesso frammentata per la molteplicità di impegni e sfide, che rischiano di travolgerci.

Benefici riscontrati dalla scienza

La scienza ha validato i benefici risultanti da questa pratica di consapevolezza.  Così l’MBSR è risulta essere particolarmente efficace nella riduzione di alcune patologie: dolore cronico, malattie cardiovascolari e ipertensione, psoriasi e malattie della pelle, disturbi del sonno e dell’alimentazione, depressione e disturbi d’ansia, attacchi di panico. Rafforza il sistema immunitario, riduce il cortisolo diminuendo la produzione di ormoni da stress, contrasta la degenerazione neuronale e aumenta il volume celebrale.

Durata e struttura del corso

Il corso si svolgerà in presenza, in via Barbana, 22/24 Roma (situazione sanitaria permettendo), e/o su piattaforma Zoom, in 8 incontri a cadenza settimanale della durata di circa 2 ore e mezzo ciascuno, oltre ad un incontro di una intera giornata.

Cosa faremo:

  • Pratiche guidate di esercizi di consapevolezza
  • Pratiche di Yoga con movimenti corporei adattabili alle diverse condizioni fisiche di ognuno
  • Body scan (esercizio di consapevolezza del corpo)
  • Camminata svolta in modo consapevole
  • Esercizi per promuovere la consapevolezza nella vita quotidiana
  • Pratica quotidiana con ausili audio e cartacei a supporto

Cosa porteremo a casa:

  • Maggiore consapevolezza dei propri stati emotivi e cognitivi
  • Maggiore consapevolezza dell’interazione mente/corpo
  • Osservare e comprendere senza giudizio gli automatismi mentali
  • Affrontare e gestire con maggiore efficacia e empatia situazioni stressanti
  • Riconoscere e gestire le emozioni ed il flusso dei pensieri ricorrenti
  • Prendersi cura di se stessi (self- care)
  • Promozione di relazioni interpersonali più ricche e salutari
  • Effetti positivi sulla qualità dell’attenzione

Corso condotto da Marco Iannelli

Insegnante del programma educazionale MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), formatosi con Jon Kabat Zinn e Saky Santorelli del CFM (Center for Mindfulness in Medicine Heart Care and Society of Massachusetts), completando l’OASIS Foundation Training. Pratica meditazione di consapevolezza da circa 25 anni e dal 2006 guida e facilita gruppi di meditazione, attraverso laboratori e intensivi. Dal 2014 conduce classi di MBSR. 

Il Programma MBSR non è una terapia e non può sostituire specifici trattamenti psicoterapeutici o psichiatrici. E’ un percorso psicoeducativo dai validati effetti benefici sulla salute fisica ed emotiva di chi lo segue.

Il costo dell’intero corso è di € 250 oneri inclusi.

Pagamento tramite bonifico bancario intestato a Ida Costa Iannelli, iban: IT63Q0100503226000000015519

Causale: MBSR febbraio 2022

Per maggiori informazioni:
tel. 3200220382 – info@setremisullorlo.it

Consapevolezza nel carrello

Ho bisogno di conoscere la storia di un alimento. Devo Sapere da dove viene. Devo immaginarmi le mani che lo hanno coltivato, lavorato e cotto ciò che mangio.

Carlo Petrini

Mi capita, quando sono in fila alla cassa del supermercato, di osservare il carrello di chi mi precede.
Con curiosità osservo i cibi da loro scelti e mi sorgono delle domande sulla consapevolezza che orienta le persone ad acquistare o meno un alimento: frutta e verdura fuori stagione, alimenti provenienti dall’estero, o magari cibi pronti da cuocere, c’è chi acquista alimenti ipercalorici ad alto contenuti di zuccheri oppure di grassi; mi capita di notare la presenza di prodotti biologici e di chi si lascia sedurre dalle grandi offerte. Osservo attenta ed incuriosita le innumerevoli tipologie di prodotti.


La riflessione che ne consegue è ampia e significativa: chissà se alcuni si chiedono che cosa voglia dire, in termini di impatto ambientale, la produzione ortofrutticola fuori stagione? Si domanderanno dove sono le serre, chi ci lavora e a quali condizioni? Magari altri potrebbero farsi domande sull’impatto ambientale dei prodotti di provenienza estera? Saranno consapevoli di cosa significhi questo, in seguito alla globalizzazione e agli accordi commerciali dell’Unione Europea con gli altri stati?


Mi domando se qualcuno sappia che cosa comporti la presenza sempre più significativa dei prodotti biologici nella Grande Distribuzione Organizzata (GDO) e quali possano essere le conseguenze per le piccole aziende del biologico in Italia. L’elenco può senz’altro arricchirsi di tante domande e avremo modo di farlo, anche insieme, ma ora vorrei mettere al centro della riflessione altri aspetti più personali che riguardano Come e Cosa mangiamo.

C’è una grande differenza quando riesco ad essere presente con i sensi mentre mangio e questo attiene al Come: se vengo distratta dai messaggi del cellulare o dai pensieri, la mia consapevolezza sensoriale è ridotta, non assaporo il cibo fino in fondo e forse anche il senso di fame non sarà soddisfatto. Masticare a lungo un boccone di cibo, in piena presenza, può migliorare il processo digestivo e colmare prima il senso di fame.
Sapere se sto mangiando un cibo sano, equilibrato nei nutrienti, proveniente da colture e allevamenti a filiera controllata, magari biologico, rientra nel Cosa. Insomma insieme al cibo cosa mangiamo? Riusciamo con la consapevolezza a vedere il Cosa?


La consapevolezza, non è una piccola cosa: può orientare le nostre scelte e incidere sul nostro benessere, ma può avere un’eco più grande sul benessere degli animali, dell’ambiente e del nostro pianeta.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla nostra newsletter potrai ricevere settimanalmente una mail riepilogativa per rimanere aggiornato sulle nostre attività, corsi e articoli del blog.

Se tremi sull'orlo.
Un'idea di Ida Costa e Marco Iannelli.

2021. Tutti i diritti riservati.

Sito web realizzato da: